Benvenuti nello Studio Dentistico Protesica

Studio Dentistico Protesica

Ci prendiamo cura del tuo sorriso!

Il termine igiene orale definisce la pulizia della cavità orale ed in senso più esteso tutte le manovre per ottenerla, sia a livello domiciliare che a livello professionale.

Grazie a professionisti come l’igienista dentale e a strumentazioni e tecniche di ultima generazione è possibile raggiungere le zone più profonde del cavo orale ed evitare l’insorgere di carie e di malattie più gravi come la parodontite:

  • L’ablazione del tartaro rimuove il tartaro sopra-gengivale;
  • Il polishing lucida le superfici dentarie ed elimina meccanicamente i pigmenti estrinseci mediante pasta abrasiva, coppette di gomma o spazzolini rotanti montati su manipolo o con un getto di acqua e polveri sotto pressione;
  • La levigatura radicolare rimuove il tartaro sub-gengivale a livello delle tasche parodontali. La levigatura radicolare a cielo aperto, invece, richiede il previo scostamento della gengiva dei piani ossei sottostanti. Questa pratica si rende necessaria qualora le tasche parodontali raggiungano una profondità tale da impedirne una completa pulizia con le metodiche standard.

L’igienista dentale assolve quindi un ruolo fondamentale perchè informa il paziente sull’utilizzo corretto degli strumenti domiciliari come i collutori e gli scovolini e sulle tecniche di corretto spazzolamento dei denti, della lingua e delle gengive.


Per prenotare una visita gratuita con eventuale panoramica è possibile contattare la segreteria ai seguenti recapiti:

Studio dentistico - Sede di Milano, Via San Mamete, 15 - Tel: 02 2593156
Studio dentistico - Sede di Madone (BG), Via Papa Giovanni XXIII, 37 - Tel: 035 4943013

Per le urgenze o le visite a domicilio è possibile contattare il seguente recapito mobile +39 3922833100.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Le informazioni contenute in questo sito web non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico.

Search